Reggio Calabria Notizie Ultime news a portata di Click
Ecco l'Italicum il cui testo é stato depositato alla Camera

Giovedì 23 Gennaio 2014

Premio di maggioranza al 18% per chi raggiunge il 35%. Soglia di sbarramento al 12% per le coalizioni e all'8% per...

Leggi tutto...
La rivoluzione delle città metropolitane passa per i distretti dell’innovazione

Martedì 21 Gennaio 2014

In che modo i contesti urbani possono contribuire allo sviluppo economico di un territorio e di un intero sistema...

Leggi tutto...
Memorie - Il genio universale di Antonellus Messaneus

Mercoledì 15 Gennaio 2014

di Anna Foti - Interprete del suo tempo, capace di contaminare gli artisti a lui contemporanei e nutrire di stimoli...

Leggi tutto...
Storie di calabresi lontani da casa – Lucrezia Valia

Lunedì 13 Gennaio 2014

di Damiano Praticò - Lucrezia Valia è un'attrice nata a Catanzaro nel 1966. Da giovane, ha vissuto in Calabria per...

Leggi tutto...
Città eco-sostenibili, bisogna crederci fino in fondo

Venerdì 10 Gennaio 2014

L’Istat ha pubblicato nei giorni scorsi, all’interno della rilevazione “Dati ambientali nelle città”, un focus...

Leggi tutto...

È Paolo Zema il vincitore del Marra Scoglio

ReggioCalabria News Story - ReggioCalabria News 2010
Scritto da Il Fatto Online   
Venerdì 21 Maggio 2010 10:37

REGGIO CALABRIA – E' Paolo Zema e il vincitore della 12ma edizione del trofeo "Marra-Scoglio". L'ambito riconoscimento, - si legge in un comunicato - assegnato ogni anno dall'allenatore professionista Pino Scopelliti ad un giovane talento del calcio calabrese, è stato vinto dal difensore della Gallicese, classe 1990, che, secondo lo stesso Scopelliti "ha già una carriera importante per la sua giovanissima età e non potrà che migliorare nelle prossime stagioni". Zema nasce come calciatore nel settore giovanile della Scuola Calcio Reggio 2000 per poi passare alla Vibonese, quindi alla Gel Bison e alla Valle d'Aosta in serie D, per rientrare nell'ambito cittadino con la Gallicese in Eccellenza. Nonostante l'annata sfortunata sia per la squadra alla fine retrocessa che per l'infortunio che lo ha condizionato notevolmente, è stato ugualmente protagonista, soprattutto nelle ultime gare, mostrando di avere del talento. Il trofeo "Marra-Scoglio" ricorda due personaggi caratterialmente diversi ma accomunati dalla passione per il calcio e un amico comune che è stato sempre al loro fianco. I personaggi sono il "professore" Franco Scoglio e il "conte" Paolo Marra. Uomini e grandi professionisti nello stesso tempo e che sullo Stretto hanno lasciato il segno. Nel ricordo dell'allenatore che ha raggiunto i massimi livelli nel calcio e del giornalista "cantore" della Reggina di decenni addietro, Pino Scopelliti, il loro amico comune, tecnico professionista, dedica ogni anno, alla fine della stagione, un trofeo ideato per premiare i giovani calciatori maggiormente protagonisti nei campionati dilettantistici calabresi. Il "Paolo Marra", oltre a ricordare "l'intellettuale romantico prestato al calcio" come lo definiva il suo grande amico Mimmo Morace, già direttore del Corriere dello Sport, vuole rendere omaggio a Franco Scoglio al quale ancora, secondo quando riferisce lo stesso Scopelliti "non è stato dedicato lo stadio di Messina, così come promesso, fin dalla sua scomparsa, dalle Amministrazioni Comunali della città peloritana. Casualmente - continua l'allenatore professionista - ho incontrato a Reggio Calabria il Primo Cittadino di Messina, Giuseppe Buzzanca e alla mia specifica domanda ha risposto che sarà difficile intitolare lo stadio a Scoglio perché negli ultimi anni il "Prof' non è stato affatto tenero con la società calcistica d'oltre Stretto ma il Sindaco si riferiva all'Acr e in considerazione della fine che ha fatto, probabilmente Franco aveva ragione. Rimane, invece, lo straordinario rapporto con la città e i tifosi e ne sono buon testimone avendo lavorato fianco a fianco con il tecnico eoliano e a questo proposito ricordo la commozione di tutti i messinesi nel corso dei funerali che si sono svolti al vecchio stadio Celeste che lo ha visto protagonista di mille battaglie. E allora non troviamo scuse banali e diamo merito ad un 'grande' del calcio messinese che deve rimanere nella storia della città".



Vai alla Fonte
 
Iscrivi il tuo sito o blog nella nostra Directory e diffondi i tuoi articoli segnalando il tuo Feed Rss.
Anche il tuo sito o blog può diventare una fonte di Reggio Calabria Notizie che aggrega i contenuti dai migliori Siti Reggini
Dai più visibilità al tuo sito, al tuo Blog, alla tua Pagina personale
Per saperne di più, non esitare a contattarci
Informativa sulla privacy
Powered by Taolos Web Agency PI:03100660830 | Seo & Optimization by Joomla Blog | User Generated content - Ugc ReggioCalabriaNotizie.it